Comuni-Chiamo Logo

Informativa sul trattamento dei dati personali

Introduzione

Comuni-Chiamo S.R.L. esercente il servizio "Comuni-Chiamo" reso all'indirizzo www.comuni-chiamo.com, P.I. 03160171207, nella qualità di titolare del trattamento dei Suoi dati personali, ai sensi e agli effetti del Dlgs 30 Giugno 2003 n°196 , ex art 13, (Codice in materia di protezione dei dati personali), di seguito denominato "Codice della Privacy" e con riferimento ai principi ed alle indicazioni di cui al Regolamento EU 2016/679 La informa, che la suddetta normativa prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali improntato ai principi di correttezza, liceità, finalità, necessità, esattezza, pertinenza, minimizzazione e non eccedenza. I Suoi dati personali saranno trattati in conformità e nel rispetto degli obblighi legislativamente previsi dalla normativa richiamata per garantirLe i diritti derivanti e la riservatezza accordata. Ai fini di una più facile comprensione della normativa di riferimento e di quanto appresso esposto le ricordiamo che: per “dato personale” si intende qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile; per “Interessato” la persona che fornisce i dati; per “Titolare del trattamento” la persona, fisica o giuridica, che determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; per “Responsabile del Trattamento” la persona, fisica o giuridica, che tratta dati sensibili per conto del titolare; per “Destinatario” la persona, fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che riceve comunicazione di dati personali.

Finalità del trattamento

Il Servizio “Comuni-Chiamo” consente agli utenti di segnalare, in modo semplice ed immediato, attraverso internet, a Soggetti Pubblici e Privati aderenti al servizio, problematiche di varia natura e di ricevere direttamente da suddetti Soggetti riscontri alle segnalazioni effettuate. Tali Soggetti, ai fini dello svolgimento del servizio, saranno destinatari dei Suoi dati. I dati raccolti saranno utilizzati, inoltre, per le seguenti finalità:

  • erogazione e gestione del servizio denominato "Comuni-Chiamo";
  • erogazione e gestione del servizio di invio di newsletter periodiche relative al servizio "Comuni-Chiamo";
  • elaborazione di statistiche;
  • rendere informazioni su future iniziative commerciali e/o erogazione di nuovi servizi da parte del gruppo Comuni-Chiamo S.R.L.;
  • comunicazione a soggetti terzi solo nell'esecuzione di attività strumentali dirette all'erogazione, distribuzione, commercializzazione del servizio;
  • per soddisfare gli obblighi previsti da norme di legge, regolamenti, normativa comunitaria.

Modalità di trattamento

I dati personali saranno trattati attraverso le seguenti modalità:

  • creazione di un profilo personale c.d. account;
  • trattamento a mezzo di sistemi informativi e informatici, anche in forma anonima.

I dati saranno trattati, secondo i sopra elencati principi, da un responsabile a ciò specificatamente autorizzato dal Titolare, nonché da incaricati a ciò autorizzati. Potrà in ogni momento chiedere e ottenere la cancellazione, aggiornamento, rettifica, integrazione, comunicazione dei dati che la riguardano e, più in generale, esercitare tutti i diritti derivanti dall'art 7 del Codice della Privacy, e gli altri previsti dal Regolamento EU sopra citato. In particolare:

  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. L’interessato ha anche diritto di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali.
  2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    1. dell'origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L'interessato ha diritto di ottenere:
    1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché' pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo (Garante) Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 11, 31 e seguenti del Codice della Privacy e mediante l'adozione delle misure minime di sicurezza previste dal disciplinare tecnico (Allegato B). Il trattamento dei dati avviene, in ogni caso, attraverso tecniche adeguate alla loro protezione e secondo i principi e le indicazioni di cui al Regolamento EU 2016/679.

Conferimento dei dati

Il conferimento dei suoi dati è facoltativo; tuttavia il mancato conferimento, anche parziale, dei dati indicati come "necessari" per il perseguimento delle finalità del servizio offerto, comportano l’impossibilità da parte di Comuni-Chiamo S.R.L. di erogare il servizio "Comuni-Chiamo". In ogni caso, saranno registrati e successivamente elaborati solo i dati strettamente necessari alle finalità perseguite e per un periodo di tempo non superiore a quello necessario al raggiungimento dello scopo del trattamento e della loro cancellazione. In nessun caso Le saranno richiesti dati sensibili, genetici, biometrici, giudiziari e relativi alla sua salute.

Comunicazione Dati

I Dati Personali potranno essere comunicati a specifici soggetti considerati destinatari di tali Dati Personali. Il GDPR definisce come destinatario di un Dato Personale “la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o un altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi” In tale ottica, al fine di svolgere correttamente tutte le attività di trattamento necessarie a perseguire le finalità di cui alla presente Informativa, i seguenti Destinatari potranno trovarsi nella condizione di trattare i suoi Dati Personali:

  • le pubbliche Amministrazione, gli enti e tutti i soggetti, pubblici e privati, che aderiscono al servizio cui sono dirette le segnalazioni, allo scopo di erogare il servizio (nel seguito “Gli Aderenti”);
  • aziende, imprese, enti e soggetti pubblici e/o privati cui Gli Aderenti potranno comunicare i dati al fine di risolvere la problematica sottesa alla segnalazione effettuata;
  • singoli individui, dipendenti e/o collaboratori del Titolare del Trattamento, a cui sono state affidate specifiche e/o più attività di Trattamento sui tuoi Dati Personali. A tali individui sono state impartite specifiche istruzioni in tema di sicurezza e corretto utilizzo dei Dati Personali e vengono definiti, a norma dell’articolo 4 al punto 10) del Regolamento, “persone autorizzate al trattamento dei Dati Personali sotto l’autorità diretta del Titolare o del Responsabile del Trattamento”;
  • ove richiesto per legge o per prevenire o reprimere la commissione di un reato i tuoi Dati Personali potranno essere comunicati ad enti pubblici o all’autorità giudiziaria senza che questi vengano definiti come Destinatari. Infatti, a norma dell’articolo 4 al punto 9), del Regolamento, “le autorità pubbliche che possono ricevere comunicazione di Dati Personali nell’ambito di una specifica indagine conformemente al diritto dell’Unione o degli Stati membri non sono considerate Destinatari”.

Titolare e Responsabile del trattamento

Il Titolare del trattamento è:

Comuni-Chiamo S.R.L.

Via San Martino n. 26/1 - Monte San Pietro CAP 40050, (BO)
P.IVA, C.F. e numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Bologna 03160171207
E-mail: [info@comuni-chiamo.com]


Il Responsabile del trattamento è:

Matteo Buferli

E-mail: [matteo.buferli@comuni-chiamo.com]

DICHIARAZIONE DI ACCETTAZIONE

Il sottoscritto, facendo click su "accetto" di seguito, conferma di avere letto e compreso quanto indicato nella presente informativa e conferma, esplicitamente, di essere stato preventivamente informato dal titolare circa: a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati; b) la natura del conferimento; c) i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs n°196/2003 e Regolamento EU 2016/679; d) gli estremi identificativi del titolare e del responsabile. Per ricezione e presa visione ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n°196 ed art. 12 Regolamento EU 2016/679.