Comuni-Chiamo Logo

Termini di Utilizzo dei Servizi Comuni-Chiamo

Comuni-Chiamo S.R.L. con sede in Monte San Pietro (BO), via San Martino n. 26/1, P.IVA, C.F. e numero di iscrizione alla Camera di Commercio di Bologna 03160171207, mette a disposizione degli utenti un servizio, meglio descritto in seguito, attraverso cui i cittadini possono segnalare problematiche alle Amministrazioni Pubbliche territoriali aderenti al servizio consentendo a queste ultime di rispondere al meglio ai cittadini fornendo loro feedback sull’andamento delle segnalazioni pervenute.

Registrandosi sul sito o sull’applicazione di Comuni-Chiamo l’Utente accetta i presenti termini di utilizzo.

Comuni-Chiamo invita i propri utenti a consultare periodicamente i presenti termini di Utilizzo nonché la Privacy Policy anche al fine di verificare eventuali aggiornamenti. Comuni-Chiamo, infatti, si riserva il diritto di modificare in qualunque momento e senza preavviso le presenti i suddetti documenti.

ART 1 - Descrizione del Servizio Comuni-Chiamo

Il Servizio è un applicativo software ideato, sviluppato e commercializzato dal Fornitore e reso accessibile mediante l’accesso ad Internet in modalità SaaS (Software as a Service), consentendo la raccolta, gestione, organizzazione, ed elaborazione dei dati relativi alle problematiche segnalate dai Cittadini sul territorio di competenza delle diverse Amministrazioni aderenti al servizio. Ciò consente una più diretta partecipazione degli utenti alla risoluzione delle problematiche segnalate, permette un’efficiente gestione delle risorse dell’Amministrazione in termini di costi, tempi e personale impiegato e permette ai singoli utenti di ricevere informazioni circa la propria segnalazione e le sue modalità di evasione.

Al fine di poter utilizzare il Servizio, è necessario ottenere l’accesso al World Wide Web (internet), o direttamente mediante l’utilizzo di personal computer oppure tramite altri strumenti (es. dispositivi mobile) che consentano l'accesso ai contenuti situati sul Web.

Il Fornitore non garantisce la disponibilità locale, temporale e qualitativa dell’infrastruttura internet necessaria per il trasferimento dei dati ed, in particolare, non garantisce che le operazioni di trasferimento dei dati e di invio degli stessi al software costituente il Servizio possano essere eseguiti entro un lasso temporale prestabilito.

ART 2 - Proprietà industriale ed intellettuale

Comuni-Chiamo s.r.l. è titolare esclusivo dei contenuti del sito e dell’applicazione ivi compresi, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, i testi, i documenti, le immagini, i loghi, le fotografie, i layout delle pagine, il design, il know-how, il software. Nessun contenuto del sito può essere considerato o interpretato come concesso in uso o licenza o oggetto di qualsivoglia altro diritto da parte degli utenti. L’Utente riconosce che il Servizio e tutti i relativi software sono protetti dalle norme in materia di proprietà intellettuale e/o industriale e si impegna a non distribuire, diffondere o creare opere basate, in tutto o in parte, sul Servizio.

ART 3 - Obblighi e limitazioni relativi all’utilizzo del servizio

Al fine di utilizzare il Servizio, il Cliente si impegna a:

  1. fornire le informazioni richieste durante la procedura di creazione account (di seguito, Informazione Utente) assicurando che queste siano aggiornate, complete e veritiere;

  2. aggiornare tempestivamente e costantemente le Informazione Utente affinché queste siano sempre attuali, complete e veritiere.

  3. non cedere a terzi l’utilizzo del proprio account.

  4. a non creare più di un account per utente.

Comuni-Chiamo s.r.l. si riserva il diritto di sospendere temporaneamente o definitivamente l’account dell’Utente qualora quest’ultimo fornisca informazioni palesemente false, non accurate, non attuali o incomplete, o qualora Comuni-Chiamo dovesse ritenere, sulla base di una propria valutazione discrezionale, che le informazioni fornite dall'Utente siano false, non accurate, non attuali o incomplete.

ART 4 - Cautele e modalità di segnalazione

Il Servizio consente ad ogni singolo Utente di segnalare disservizi, problematiche e quanto altro previsto dall’applicativo alle Amministrazioni Pubbliche aderenti al servizio. Il Servizio è stato pensato da una parte per permettere alle Amministrazioni, grazie alle precise ed attente segnalazioni degli utenti, una maggiore organizzazione e pianificazione degli interventi necessari, che permettano interventi puntuali ed utili consentendo anche un risparmio, in termini di tempi e costi, alla collettività. Il Servizio, d’altro canto, riserva all’Utente un ruolo attivo, con una importante componente civica e civile, che si esplica nella collaborazione fattiva con la Pubblica Amministrazioni attraverso la presentazione di segnalazioni reali ed importanti per la collettività e nel controllo sulle tempistiche della procedura di risoluzione della problematica. Per tale motivo è importante che le segnalazioni siano veritiere, non inerenti a situazioni bagatellari o di scarso interesse per la collettività, in numero consono e non eccessivo (troppe segnalazioni in un lasso di tempo limitato vanificano le finalità del servizio rendendo più complessa l’organizzazione dell’Amministrazione).

Per motivi di tutela della privacy e di decoro è altresì importante che le segnalazioni non contengano insulti, frasi diffamatorie, bestemmie, foto che ritraggano persone riconoscibili o elementi identificativi che non siano in stretta relazione con la segnalazione.

Per tali ragioni Comuni-chiamo s.r.l. si riserva il diritto di sospendere senza preavviso, in proprio o dietro segnalazione della Pubblica Amministrazione interessata o direttamente tramite la Pubblica Amministrazione interessata, temporaneamente o definitivamente l’account dell’Utente che:

  • abbia fatto segnalazioni fasulle, inesistenti o fittizie;
  • abbia fatto segnalazioni bagatellari, cioè che riguardano situazioni minimali e di scarso interesse per la collettività;
  • abbia fatto un numero di segnalazioni superiore al limite previsto dalla pubblica amministrazione di riferimento.
  • abbia fatto più volte la medesima segnalazione per la quale è già stato ricevuto il feedback dalla Pubblica Amministrazione.
  • abbia fatto segnalazioni contenenti insulti, frasi diffamatorie e/o bestemmie;
  • abbia fatto segnalazioni con foto che ritraggono persone riconoscibili e che non sono in stretta correlazione con la segnalazione effettuata;
  • abbia fatto segnalazioni che contengono o con fotografie che contengono elementi capaci di identificazione personale.

ART 5 - Tutela dei dati personali

I Dati di Registrazione nonché ogni altra eventuale informazione associabile, direttamente od indirettamente, all’Utente, sono raccolti ed utilizzati in conformità al D.lgs 30 Giugno 2003 n°196 , ex art 13, (Codice in materia di protezione dei dati personali) come modificato dalla D.lgs 10 agosto 2018 n. 101 e successive modificazione, di seguito denominato "Codice della Privacy" ed ai sensi del Regolamento EU 2016/679 (GDPR).

Al seguente link è possibile consultare l'informativa completa sulla Privacy.

ART 6 - Conservazione e proprietà dei dati

Comuni-Chiamo s.r.l. si impegna, conformemente ai presenti termini, a custodire i dati inseriti dall’Utente e da questo generati mediante l’utilizzo del Servizio con tutte le cautele tecniche necessarie nel rispetto del diritto alla privacy.

Resta inteso che una volta inseriti all’interno del database relativo al Servizio, i dati inseriti, generati e/o elaborati per il tramite del Servizio, eccezion fatta per i Dati di registrazione e per i Dati di Accesso, sono e restano di esclusiva proprietà di Comuni-Chiamo s.r.l.

ART 7 - Account, Nome Utente e Password – Sospensione, Interruzione del Servizio

L’Utente riconosce e concorda che Comuni-Chiamo s.r.l. potrà, a propria sola ed esclusiva discrezione e senza preavviso, disattivare la password e l'account dell'Utente e/o interrompere l'utilizzo del Servizio laddove ritenga che l'Utente abbia violato o agito in maniera incompatibile o contraria con lo spirito o la lettera dei presenti termini. Nel caso di interruzione, cessazione o sospensione del servizio per cause di forza maggiore, Comuni-Chiamo s.r.l. si impegna a fare quanto possibile per mantenere le registrazioni e permetterne il recupero pur non assumendosi, tuttavia, alcun onere od obbligo in proposito.

Nessuna responsabilità può derivare per Comuni-Chiamo nel caso di interruzione del servizio da qualunque causa derivante.

Comuni-Chiamo s.r.l. inoltre si riserva il diritto di sospendere senza preavviso, in proprio o dietro segnalazione della Pubblica Amministrazione interessata o direttamente tramite la Pubblica Amministrazione interessata, temporaneamente o definitivamente l’account dell’Utente che attraverso le segnalazioni e/o attraverso l’utilizzo del proprio account abbia violato norme di legge, del decoro e del buon costume, o abbia arrecato detrimento o danno ingiustificato a terzi.

ART 8 - Durata

La fruizione del servizio da parte dell’Utente ha durata a tempo indeterminato, lo stesso potrà in ogni momento, senza alcuna particolare procedura, cancellare e/o chiudere e/o richiedere di cancellare e/o chiudere il proprio account.

ART 9 - Informazioni sul marchio

Il marchio e il logo di Comuni-Chiamo S.R.L. nonche' il marchio del Servizio "Comuni-Chiamo" sono marchi proprietari dello stesso Fornitore.

ART 10 - Limitazioni della responsabilità del Fornitore

Comuni-Chiamo s.r.l., risponde unicamente per i danni di natura contrattuale ed extracontrattuale quando questi costituiscano conseguenza immediata e diretta di comportamenti determinati da dolo o colpa grave nell’ambito dello svolgimento del Servizio. In particolare, Comuni-Chiamo non risponderà in alcun modo per la violazione della normativa nazionale ed europea, primaria e secondaria in materia di privacy o di qualsiasi altra disposizione normativa eventualmente violata dall’Amministrazione destinataria della segnalazione o dai Terzi interessati.

L’Utente prende atto e concorda che non sussisterà in capo a Comuni-Chiamo s.r.l. alcun obbligo risarcitorio o di indennizzo per eventuali inadempimenti dovuti a forza maggiore o a eventi al di fuori del controllo del Fornitore medesimo.

Facendo “Click” l’Utente accetta i presenti termini condizioni di utilizzo.